Il frantoio

Il frantoio Olive Barbarano

 

Situato ai piedi dei Colli Berici, nel Comune di Barbarano Vicentino, il Frantoio Olive Barbarano è in funzione dal 1963, anno in cui Armido Strazzacappa – aiutato nell’attività dai figli Adriano e Amedeo – costruì quello che al tempo fu chiamato Oleificio Berico. Unico frantoio nel territorio berico, oggi è gestito da Adriano nel pieno rispetto di una tradizione familiare viva e operante ormai da mezzo secolo.

Il complesso è stato completamente ristrutturato, ampliato e rinnovato con l’inserimento di un punto vendita più accogliente e spazioso. La novità del 2009 è l’allestimento dell’elegante Bed & Breakfast La Vecchia Stazione, realizzato all’interno della storica stazione ferrotranviaria di Barbarano Capoluogo.
Grazie all’esperienza pluridecennale maturata nel settore oleario e alla costante propensione verso nuove e più efficaci tecnologie, Adriano riesce a produrre un olio eccellente, che esprime tutte le caratteristiche, i sapori e i profumi della tradizione e del territorio berico.

A testimonianza dell’impegno e dei risultati ottenuti dall’azienda vi è il riconoscimento ricevuto al IV Concorso A.I.P.O. 2007 (Associazione Italiana Produttori Olivicoli) per la categoria olio extra-vergine di oliva Veneto D.O.P.
Il frantoio produce olii pregiati di vari tipi: il verde-viola, il fruttato, il gondola e il monovarietale di Rasara, insieme ad altri prodotti fra i quali spicca l’aceto di vino di Barbarano D.O.C.

 

Lavorazione

 

La lavorazione delle olive viene eseguita con moderni impianti continui a due fasi con estrazione a freddo certificata. La raccolta e la lavorazione delle olive avvengono nel corso di 24 ore per preservare intatte tutte le qualità alimentari e salutistiche dell’olio. La grande tecnologia dei macchinari utilizzati consente:
una produttività molto alta, grazie agli impianti a ciclo continuo;
un maggior controllo igienico del processo di lavorazione (tutte le operazioni avvengono in macchinari realizzati in acciaio inossidabile alimentare, senza la manipolazione del prodotto da parte dell’operatore);
una produzione di olio di qualità complessiva superiore, dal sapore più piccante, dotato di una maggiore carica clorofilliana e di antiossidanti naturali.

Il ciclo di lavorazione completo comprende diverse operazioni:
1. defogliazione automatica per eliminare foglie, piccoli rami, terra, parassiti, ecc.;
2. pesatura e lavaggio ad acqua naturale a sbattimento;
3. frangitura meccanica;
4. gramolatura;
5. separazione, che separa l’olio dall’acqua e dalla sansa.

L’impianto è dotato di un frangitore moderno che macina l’osso in 6-8 parti ed elimina completamente i residui d’aria che ossidano la pasta. In fase di gramolatura, la pasta che arriva dalla macinazione delle olive viene continuamente rimescolata da quattro gramole orizzontali, composte al loro interno da un asse a spirale. Le gramole sono a camera stagna per conservare al meglio l’integrità degli enzimi e dei polifenoli e sono in grado di lavorare in sequenza quattro quintali di olive ciascuna.

Quando la pasta esce dal ciclo di gramolatura, viene inviata al decanter, centrifuga orizzontale che sfrutta la centrifugazione ad alto numero di giri e il diverso peso specifico di ogni elemento (olio, acqua e sansa) per separare opportunamente l’olio e l’acqua dalla sansa.

Nell’ultima fase l’olio estratto viene nuovamente filtrato dal separatore centrifugo per eliminare eventuali impurità e i residui di acqua di vegetazione.

Il Frantoio comprende infine una sala di stoccaggio e imbottigliamento a temperatura costante, per garantire un alto livello qualitativo dell’olio così prodotto.

 

Visite e degustazioni

 

Il Frantoio Olive Barbarano garantisce massima disponibilità e accoglienza a tutti coloro che vogliono visitare il complesso che ospita il frantoio e degustare i suoi prodotti. Per darvi l’adeguato benvenuto e offrire il nostro miglior servizio Vi preghiamo però, specie nel caso di comitive, di prenotare la vostra visita con almeno una settimana di anticipo, previo contatto telefonico.